Tu sei qui

A Loreto di Costigliole d’Asti ha inizio la rassegna “Paesaggi e oltre”

  • A Loreto di Costigliole d’Asti ha inizio la rassegna “Paesaggi e oltre”.

Parte da Costigliole d’Asti la grande rassegna estiva “Paesaggi e oltre” curata dal teatro degli Acerbi, che propone spettacoli di musica e teatro sul territorio della comunità collinare Tra Langa e Monferrato; un teatro fuori dai teatri: prove d’artista, teatro popolare e narrazione, musica nel e per il paesaggio legate quest’anno dal tema del viaggio, nelle sue declinazioni.

Si inizia sabato 14 luglio, sul piazzale del Santuario di frazione Loreto di Costigliole d’Asti con il grande concerto "Lo chiamavano jazz. Da Carosone a Paolo Conte" con Patrick Mittiga & The Swing Crew.

Un omaggio musicale alle stelle e alle vallate, sul piazzale del Santuario alla sommità della frazione, a fianco dell’aereo militare del sacrario regionale dell’arma aeronautica. L’apertura emozionale del festival nel paesaggio di colline, scorci, vigne e boschi.

Uno spettacolo musicale in pieno stile jazz. I protagonisti portano ai giorni nostri la grandezza e lo splendore di un’epoca indimenticabile. Patrick e i “suoi” (la Swing Crew Band) vanno oltre la musica traghettando il pubblico in un moderno varietà che si sviluppa tra sketch, racconti e performances ad effetto. Blues, Swing, Soul, Pop e Latin in un viaggio che include musiche di grandi artisti come Dean Martin, Sammy Davis Jr., Frank Sinatra, ma anche Modugno, Morandi, Ranieri e molti altri artisti italiani.

L’ingresso è gratuito. Info: 339/2532921. Il programma completo sui siti www.langamonferrato.it / www.teatrodegliacerbi.it e su fbteatro.degli.acerbi.