Tu sei qui

“Vanzetti. Il sogno di un emigrato italiano” in teatro a Costigliole d’Asti

  • “Vanzetti. Il sogno di un emigrato italiano” in teatro a Costigliole d’Asti.

Sabato 26 gennaio al teatro comunale secondo appuntamento con la “Mezza Stagione 2018/19”. Alle ore 21, apre la serata la “Pillola di Danza” dal titolo “D’MES” di e con Federica Francese e Daniele Salvitto, presentata dalla Compagnia Simona Bertozzi Associazione Culturale Nexus,  realizzata in collaborazione con Interplay Festival Internazionale di Danza Contemporanea e direzione artistica di Cristina Golin. 

Alle ore 21.15 segue lo spettacolo “Vanzetti. Il sogno di un emigrato italiano” presentato dal Teatro degli Acerbi e dedicato a Luciano Nattino che ne curò la drammaturgia e la regia. Sul palco gli attori Massimo Barbero, Patrizia Camatel, Matteo Campagnoli, Dario Cirelli, Fabio Fassio, Chiara Magliano, Antonio Muraca, Stefano Orlando, Paola Tomalino, Federica Tripodi, con musiche e canti Chiara Magliano, Paola Tomalino e Tiziano Villata. A seguire, dopoteatro nella Cantina dei Vini

E' la storia di Bartolomeo Vanzetti e dell’assurda peripezia che lo ha visto protagonista, insieme all’amico Nicola Sacco, negli anni ‘20 in America, di uno dei casi più controversi di tutto il Novecento. Bartolomeo e Nicola, infatti, subirono, per le loro idee anarchiche e per la loro condizione di immigrati (italiani, per giunta), un ignominioso processo che li portò, dopo sette anni di ricorsi e rinvii, alla sedia elettrica; capri espiatori di un'ondata repressiva lanciata dal presidente Woodrow Wilson contro la «sovversione», che non solo smosse le coscienze degli uomini dell'epoca (tra cui intellettuali e studiosi), ma continuò come un fantasma ad agitare l'America per decenni. Una storia mossa da ideali: una terra libera, la fiducia nel riscatto dei più poveri, la lotta...e poi la disillusione, addirittura l’arresto, un processo farsa, la condanna a morte.

A seguire, dopoteatro nella Cantina dei ViniBiglietti: intero € 12, ridotto € 10. Prevendite presso gli abituali punti ad Asti da Fumetti Store e a Costigliole d’Asti alla Tabaccheria Borio Carlo. Possibilità di prenotazione telefonica al 3392532921. Info su www.teatrodegliacerbi.it e su facebookteatro.degli.acerbi.